Maria Grazia Emiliani è nata e vive a Roma nel suggestivo centro storico della capitale, luogo dal quale è stata impregnata del bello ed al gusto dello stesso.

Nasce con una vena artistica che affiora fin da bambina, infatti consegue i suoi studi con indirizzo artistico; si diploma all'Istituto Statale d'Arte di Roma, si diploma all'Accademia di Belle Arti di Roma - indirizzo scenografia e successivamente frequenta l'Istituto di Arti Ornamentali di Roma acquisendo continuamente nuove tecniche pittoriche.

Ha sempre coltivato l'arte seppur non a tempo pieno, avendo attività lavorativa al Senato della Repubblica e si è dedicata alla famiglia senza tralasciare la partecipazione, come parte attiva al Comitato Femminile della Croce Rossa Italiana e della Unitalsi.

Postasi in quiescenza ha deciso di dedicarsi nuovamente come impegno principale alla pittura.

Tralasciando le partecipazioni remote, recentemente ha esposto:
- Associazione Terzo Millennio
Accademia di Romania - Roma (collettiva) marzo 1992;
- Arte Novecento
Montecatini Terme (collettiva) aprile-settembre 1993;
- Palazzo Comunale
Monteleone Sabino (collettiva) settembre-ottobre 1995;
- Le porte del Novecento
Serra dei Conti - Ancona (collettiva) luglio-agosto 1997;
- Studio d'Arte Contemporanea
Piazza Navona - Roma "Gruppo 98" (collettiva) giugno 1998.

Ha esposto in collettive a Parigi, Londra e Toronto.
Le sue opere sono in varie collezioni private.