Emiliani, la pittrice che fa beneficenza
Prosegue con successo la personale di pittura di Maria Grazia Emiliani presso la Galleria dei Soldati di Stefano Simmi (via dei Soldati 29, fino all'8 maggio). I proventi sono devoluti alla CRI e all'Unitalsi per volontà dell'artista.
("IL TEMPO - Cronache di Roma" - Giovedì 1 Maggio 2003)

Un'artista a tutto tondo
Nella prestigiosa Galleria dei Soldati, nel cuore di Roma, in via dei Soldati 20, si è svolta l'inaugurazione della mostra di pittura di M.Grazia Emiliani, artista che, con le sue opere ha sbalordito ed emozionato gli ospiti visitatori. Molte personalità della cultura, dello spettacolo e delle istituzioni, alcuni tra i quali, Leonardo Catarci -il vice presidente del Consiglio Provinciale Massimo Bugli - l'avv. di stato Raffaele Tamiozzo, capo ufficio legislativo del Ministro Sirchia, con la gentile consorte Patrizia Villa Tamiozzo -- la dolce attrice Maria Monsè - Roberto Polidori, presidente della Federabbigliantento - Brunella Tajani - stilista Livia Couture De Verniere, che vedremo prossimamente impegnata nell'apertura di un nuovo atelier in P.zza di Spagna. Determinante il contributo di Sara Iannone, da sempre impegnata nel mondo della cultura, del sociale e della politica. La mostra rappresenta un evento unico nel suo genere, offrendo un profilo composito sia delle opere che dell'artista. Colori, immagini ed i versi delle poesie pubblicate e donate per l'occasione agli ospiti presenti hanno centrato il cuore dei visitatori. La mostra sarà aperta al pubblico fino a giovedì 7 maggio al Gilda di via M. dei Fiori 97 in occasione della manifestazione 'Tutte le stelle brillano a Roma" - arte-musica-spettacolo a confronto.
("IL GIORNALE D'ITALIA" - Venerdi' 25 Aprile 2003)

Opere d'arte in mostra
Nella prestigiosa Galleria dei Soldati, nel cuore di Roma, in via dei Soldati 20, si è svolta l'inaugurazione della mostra di pittura di M.Grazia Emiliani, artista che, con le sue opere ha sbalordito ed emozionato gli ospiti visitatori. Molte le personalità della cultura, dello spettacolo e delle istituzioni, alcuni tra i quali, Leonardi Catarci, il vice presidente del consiglio provinciale Massimo Bugli, l'avv. di stato Raffaele Tamiozzo, capo ufficio legislativo del ministro Sirchia, con la gentile consorte Patrizia Villa Tamiozzo, la dolce attrice Maria Monsé, Roberto Polidori, presidente della Federabbigliamemito, Brunella Tajani, la stilista Livia couture De Verniere. Determinante il contributo di Sara Iannone, da sempre impegnata nel mondo della cultura, del sociale e della politica. La mostra sarà aperta al pubblico fino a giovedì 8 maggio. Alcune delle opere saranno esposte il 7 maggio al Gilda di via M. dei Fiori 97 in occasione della manifestazione 'Tutte le stelle brillano a Roma". Il ricavato delle opere vendute, sarà devoluto al reparto di oncologia del Policlinico.
("IL GIORNALE D'ITALIA" - Venerdi' 25 Aprile 2003)

Emiliani, emozioni e colori
Si inaugura mercoledì 23 alle ore 19, presso la Galleria dei Soldati di Stefano Simmi (Via dei Soldati 20, tel 06.6874684) la mostra personale di pittura di Maria Grazia Emiliani "Emozioni e... colori".
L'artista - per le attività assistenzali alle quali partecipa attivamente - devolverà parte del ricavato della mostra al reparto di Oncologia Pediatrica dell'Ospedale Policlinico Umberto I.
La rassegna "offre per la prima volta - si legge nel saggio critico di presentazione a cura di Marina Paolucci Montanari - la possibilità di conoscere il perimetro complessivo della personalità eclettica di Maria Grazia Emiliani, documentandone diversi momenti di studio e di ricerca, illuminandone le riflessioni teoriche e gli stati emozionali che evidenziano il rigore del silenzio, in cui lo spazio diventa sentiero sognante del presente e del passato, specchio intermittente dell'interiorità".
("Il TEMPO" - Sabato 19 Aprile 2003)

Emiliani espone alla galleria dei soldati
Alla galleria dei Soldati si è svolta l'inaugurazione della mostra di pittura di Maria Grazia Emiliani. Molte le personalità della cultura, dello spettacolo e delle istituzioni presenti: il ministro della Sanità Girolamo Sirchia, il vicepresidente del Consiglio provinciale Massimo Bugli, l'attrice Maria Monsè e la stilista Livia Couture de Verniere. Determinante il contributo di Sara Iannone.
("IL GIORNALE" - Venerdi' 25 Aprile 2003)

Colori da incorniciare
Con la primavera e tutto un fiorire di mostre in città: anche la pittricc e poetessa Maria Grazia Emiliani ha inaugurato la sua personale nella Galleria dei Soldati, in via dei Soldati 20. Al Vernissage, anfitriona la poliedrica Sara Iannone, sono accorsi il vicepresidente del Consiglio Prosinciale Massimo Bugli, l'avvocato di Stato Raffaele Tamiozzo. capo ufficio amministrativo del ministro Sirchia, il presidente di Federabbigliamento Roberto Polidori e la stilista Livia De Verniere.
MS.Pat.
("IL MESSAGGERO" - Sabato 26 Aprile 2003)

La Emiliani tra tele e poesia
Consensi da critica e pubblico al vemissage della sensibile pittrice

Una personalità eclettica capace di esprimersi mediante l'ausilio delle due forme d'arte più romantiche per eccellenza ossia pittura e poesia. Maria Grazia Emiliani, nata nel centro storico di Roma, avvenimento che incide profondamente sulla sua concezione estetica e del gusto, propone un insieme di opere che testimoniano un afflato profondo di aspirazione all'infinito e alla bellezza. Alla mostra "Emozioni colorate", inaugurata presso la Galleria dei Soldati di Stefano Simmi dove i quadri rimarranno esposti sino all'8 maggio a ingresso gratuito, sono intervenute numerose personalità tra cui il vicepresidente del Consiglio provinciale Massimo Bugli, l'assessore provinciale allo Sport e Turismo Leonardo Catarci, l'avvocato di Stato, Raffaele Tamiozzo in compagnia della consorte Patrizia, Brunella Tajani, Roberto Polidori e Livia Couture de Vernier.
"Quel che colpisce - ha spiegato la curatrice della mostra, Sara Iannone -- è il il forte dualismo con cui ha saputo coniugare il rigore della attività lavorativa svolta presso il Senato della Repubblica insieme ad una profonda ed intensa carica romantica".
Le opere verranno presentate il 7 maggio al Gilda in occasione della serata "Tutte le stelle brillano a Roma". "Si tratta di un percorso - ha spiegato l'artista - che documenta la mia interiorità nel tentativo di esprimere una visione poetica e romantica e a vita". Una pittrice, insomma, di notevole sensibilità che, riesce a collegare la sua attività di artista col fronte della solidarietà prendendo parte al Comitato femminile della Croce Rossa e della Unitalsi.
Da. D. Mo.
("Il TEMPO" - Venerdì 18 Aprile 2003)